Blog

Learning visit – giorno #2 15 Feb

Learning visit – giorno #2

Sul Biferno, località Boiano.

La pulizia delle gabbie viene effettuata ogni giorno: infatti, insieme agli scarti naturali, la corrente trasporta anche molti rifiuti, che vanno rimossi quanto prima per permettere alle trote in gabbia una permanenza nelle migliori condizioni possibili.

 

Successivamente si procede al recupero delle trote in risalita catturate dalle gabbie: il Dott. Esposito mostra un esemplare che purtroppo è rimasto infilzato all’amo.

 

 

Inizia quindi l’estrazione delle uova dagli esemplari femmina già analizzati e caratterizzati geneticamente, le quali vengono fertilizzate sia con il seme dei nativi precedentemente raccolto e congelato, sia con seme fresco di nativi già genotipizzati.

 

 

 

 

 

A questo punto, eseguita la fertilizzazione artificiale, le uova vengono subito reinserite in natura con la tecnica del “nesting”, che mira a riprodurre la deposizione e la fertilizzazione naturale.